Sformato di miglio dolce

150 g di miglio

300 ml di un miscuglio di latte e acqua oppure di latte di riso

3 mele tagliate a pezzi

la scorza di 1/3 di limone grattugiata

1 ½ cuccchiai di succo di limone

2 uova, il bianco montato a neve

100 g di ricotta

1 cucchiaio di miele

1 noce di ghee (burro chiarificato)

sale

Lavare il miglio, riscaldarlo con del ghee in una pentola e quindi aggiungere il liquido. Portare a bollore, ridurre il fuoco e lasciare sobbollire coperto per circa 20 minuti. Salare a fine cottura. Mescolare il miglio con tutti gli altri ingredienti e alla fine aggiungere la neve montata cercando di non mescolare troppo. Calare il tutto in una pirofila imburrata e lasciare nel forno preriscaldato a 170° per 25 minuti.

Questo sformato converterà definitivamente tutti quelli che ritenevano il miglio essere soltanto mangime per uccelli. La ricetta funziona anche senza uova o senza ricotta, soltanto che allora si disfa più facilmente e sazia una po’ meno.